Jesse, we are revolutionary!

Nuove finiture, nuovi spazi d’immaginazione, nuovi materiali. Jesse presenta tutte le sue novità nei giorni della Milano Design Week, in un momento in cui la creatività italiana è alle stelle. Creatività italiana che ha trovato la sua dimensione ideale nello spazio condiviso creato da Jesse in collaborazione con Elmar Cucine e Granorte, al Milano Design Store proprio in questi giorni. Nei nuovi prodotti Jesse l’essenzialità e l’eleganza sono segni distintivi, ma c’è spazio per colori vivaci e tocchi di stravaganza: come nella nuova anta scorrevole CLUB con il pannello in finitura metallica, che dona un colpo di luce alla camera da letto, rendendo il sistema Plurimo ancora più affascinante. O la madia TATE laccata rosso Cina, che con il suo colore denso e profondo sembra suggerire i fasti dell’epoca degli Imperatori. Un elemento che combina una raffinatezza senza tempo con la modernità dei particolari in metallo. Ma il grande protagonista delle novità Jesse è il MARGLAS, un materiale in vetro che riproduce perfettamente le fattezze del marmo: le venature e le sfumature sono ricostruite con totale attenzione ai dettagli. Il MARGLAS – nelle sue quattro versioni di colore GAUDI STONE, PORTORO, SAHARA NOIR e CALACATTA – oltre a essere bello da guardare e da toccare, è anche pratico e strategico: più facile da pulire, più facile da trattare, meno delicato del marmo o delle resine. Un materiale che ha ispirato nuove forme e nuove soluzioni, e che ha solleticato la fantasia di un designer come Christian von Ahn: Jesse presenta il suo tavolo STERN, un oggetto che richiama la forma di una stella. “Stern” in tedesco significa proprio “Stella”, e il designer amburghese non ha esitato a firmarlo con un richiamo alla propria lingua madre. Le nuove finiture Jesse quindi ci portano virtualmente in viaggio, dalla Cina degli Imperatori allo spazio siderale; dagli spazi metropolitani ultramoderni agli splendori delle antiche città di marmo. Tutto senza uscire di casa.